L’energia della terra

Un progetto nato nel 2016 dal contratto di concessione d’uso della Società Catanese Industria Agricola (SCIA), fondata nell’800 sui terreni della Tenuta di Sant’Ignazio e inserita fino agli anni ’80 tra le più importanti aziende agricole del Sud Italia.

Il Progetto

Un progetto nato nel 2016 dal contratto di concessione d’uso della Società Catanese Industria Agricola (SCIA), fondata nell’800 sui terreni della Tenuta di Sant’Ignazio e inserita fino agli anni ’80 tra le più importanti aziende agricole del Sud Italia.

RIVOLUZIONARE LA PRODUZIONE NAZIONALE DI FRUTTI ESOTICI

  • Sfruttando una superficie di circa 600 ettari
  • Adoperando tecnologie innovative e garantendo elevati standard di qualità
  • Salvaguardando la biodiversità
  • Scegliendo energie rinnovabili

Myenergy si posiziona tra gli operatori agricoli di maggiori  dimensioni a livello nazionale.

Coniugando le tradizioni contadine della Sicilia con le innovative tecnologie idroponiche e il know-how acquisito in Israele, Myenergy adotta soluzioni tecnologiche che puntano al raggiungimento di un saldo energetico positivo

RAGGIUNGIMENTO DI UN SALDO ENERGETICO POSITIVO ATTRAVERSO

  • L’utilizzo efficiente delle risorse idriche
  • La produzione di energia da fonti rinnovabili
  • La limitazione fino all’azzeramento dell’utilizzo di concimi e/o pesticidi che non siano organici
  • L’adozione di soluzioni plastic free nella fase di packaging

Myenergy garantisce un monitoraggio “individuale” dello stato di salute e di sviluppo della singola pianta attraverso l’utilizzo capillare di strumentazione elettronica per l’agricoltura di precisione. Destinata alla coltivazione di piante aromatiche e a foglia verde, la serra idroponica di ultima generazione ottimizza i costi di produzione e il consumo di acqua attraverso l’elevato livello di meccanizzazione delle fasi di lavorazione e il sistema robotizzato di controllo dello stato delle coltivazioni.